L’ARTE ICONOGRAFICA – di Barbara Rosi

iconografiaL’Arte iconografica è un’arte speciale in tutte le sue peculiarità. Il seme di quest’Arte venne deposto nella buona terra del cristianesimo nascente. Se potessimo paragonare l’iconografia ad un bellissimo albero, potremmo allora constatare ed affermare che in quel seme piantato in origine era custodito tutto il patrimonio “genetico-artistico” dell’arte sacra che ha preceduto l’iconografia, che fa parte di lei e che determinerà inevitabilmente molti aspetti della sua giovinezza e maturità stilistica. Questo seme però, a differenza di quanto era accaduto nel passato, ha ricevuto (e riceve ancora oggi) un raggio di Sole vivificante, con un’intensità tale che mai si era vista sulla terra. Questo Raggio di vita e presenza Cristica renderà l’icona sempre e comunque diversa da ogni altro tipo di arte pittorica, perché attraverso la sua forma espressiva e il suo linguaggio simbolico-geometrico, l’iconografia riuscirà sempre a far trapelare e scorgere, aldilà del tempo e dello spazio, al cuore innamorato dell’uomo in orazione, la stessa Luce fecondante di vita che la anima. La Luce contemplata dai Santi è la Luce del Tabor, la Luce del secolo futuro.

Continua a leggere L’ARTE ICONOGRAFICA – di Barbara Rosi

Annunci